Volandia, a Malpensa, è un interessante Parco e Museo del Volo, che si presenta come uno dei musei dell’Aeronautica più amati e interessanti d’Italia. Sicuramente, la location è ideale: si trova a mezz’ora da Milano, nell’Area Ex officine Aeronautiche Caproni, precisamente a Somma Lombardo in provincia di Varese. È raggiungibile persino attraverso un collegamento pedonale con il terminal 1 del noto scalo aeroportuale lombardo! Si tratta di una delle attrazioni più famose, che tutti coloro che soggiornano al Jet Hotel a Gallarate amano visitare.

Le Officine Aeronautiche Caproni sono state fondate nel 1910 e Volandia a Malpensa nasce come una tappa quasi obbligatoria per tutti coloro che sognano di volare e quindi di costruirsi una professione come pilota di aerei o altri velivoli. È un’area di oltre 60.000 mq, che ospita i migliori esempi di archeologia industriale, rivelandosi un luogo perfetto anche per coloro che desiderano partecipare a interessanti giochi di volo a Milano, nonché a numerose attività correlate alla tematica del parco.

Cosa possiamo fare a Volandia Malpensa?

Trattandosi di uno dei musei dell’Aeronautica più belli, attira bambini e adulti, scuole e famiglie, coppie e gruppi di amici e colleghi. Come abbiamo detto, gli appassionati di giochi di volo e coloro che hanno il sogno di “volare” sono decisamente i primi a divertirsi in questo contesto. Tuttavia, persino chi non ha questa passione può apprezzare il tuffo nella storia offerto dal Parco e Museo del Volo. Infatti, per molti dei nostri ospiti, la visita all’Area Ex officine Aeronautiche Caproni si è rivelata una gita a dir poco indimenticabile!

Volandia, a Malpensa, è un parco interessante che si suddivide in 11 aree, alcune dedicate ai voli pioneristici in mongolfiera, altre agli aerei e ai velivoli di una volta. Non passa inosservato il Convertiplano, né tantomeno le ambientazioni, i video proiettati in accompagnamento ai mezzi da osservare, il padiglione dedicato allo spazio (gestito dalla Fondazione Osservatorio Astronomico di Tradate) e il planetario didattico. Ogni visita al parco Volandia è un motivo per provare nuove attività e giochi di volo a Milano con validi simulatori.

Tra i padiglioni troviamo inoltre quello incentrato sull’esposizione cronologica dei velivoli ad elica, dai primi prototipi agli aerei più moderni; uno che permette di conoscere le varie forme del volo, dal volo a vela a quello ad ala fissa, fino ad arrivare all’ala rotante; un altro dedicato al primo volo sulla brughiera di Malpensa del 27 maggio del 1910; e un padiglione che mostra la ricostruzione dell’antica officina dove si costruivano i velivoli Caproni (la prima ditta aeronautica italiana del ‘900). Ogni angolo di Volandia, a Malpensa, propone la visione di velivoli d’eccellenza, mongolfiere, mezzi per navigare nello spazio e noti velivoli quali il Bleriot XI, il Gabardini Idrovolante e il Douglas DC-3 Dakota…

Altri musei dell’Aeronautica interessanti per coloro a cui è piaciuto Volandia a Malpensa

Insomma, a Volandia le cose da vedere non mancano, né tantomeno le attività, i giochi di volo e gli eventi ai quali partecipare. Se volare ti appassiona, potrai soggiornare la Jet Hotel e raggiungere il parco con estrema facilità. Se ti piacerà (siamo sicuri di sì!), non dimenticarti di organizzare un piccolo viaggio anche in musei dell’Aeronautica similari. Uno dei migliori è il Museo Caproni, noto come Museo dell’Aria e Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni. È stato fondato nel 1927 proprio da Caproni, un vero pioniere dell’aviazione. Si trova a Trento e ti ricorderà moltissimo il parco e museo Volandia a Malpensa!